Anci Lombardia LogoRegione Lombardia Logo
Notizie

18|12

2020

di Maurizio Piazza

Articolo

LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLE NUOVE LINEE GUIDA AGID SUL DOCUMENTO INFORMATICO

Articolo di Paolo Tiberi (Esperto di progetti ad alta innovazione tecnologica per la PA)

Con determinazione AgID n. 407/2020 del 9 settembre 2020 sono state pubblicate le «Linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici»”. Si conclude così il lungo percorso che ha portato all'unificazione in un'unico documento delle principali regole tecniche preesistenti relative alla formazione, alla gestione ed alla coservazione informatica dei documenti.

Infatti, dalla data di applicazione delle nuove Linee Guida, sono abrogati:

  • il DPCM 13 novembre 2014, contenente “Regole tecniche in materia di formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici”;
  • il DPCM 3 dicembre 2013, contenente “Regole tecniche in materia di sistema di conservazione”.

Inoltre,  per quanto concerne il DPCM 3 dicembre 2013, contenente “Regole tecniche per il protocollo informatico”, a partire dalla data di applicazione sono abrogate tutte le disposizioni fatte salve le seguenti:

  • art. 2 comma 1, Oggetto e ambito di applicazione;
  • art. 6, Funzionalità;
  • art. 9, Formato della segnatura di protocollo;
  • art. 18 commi 1 e 5, Modalità di registrazione dei documenti informatici;
  • art. 20, Segnatura di protocollo dei documenti trasmessi;
  • art. 21, Informazioni da includere nella segnatura.

Sempre a far data dalla data di applicazione, la circolare n. 60 del 23 gennaio 2013 dell’AgID in materia di “Formato e definizione dei tipi di informazioni minime ed accessorie associate ai messaggi scambiati tra le Pubbliche Amministrazioni” è abrogata e sostituita dall’allegato 6 “Comunicazione tra AOO di documenti amministrativi protocollati”.

L'Agenzia per l'Italia Digitale ha pubblicato una breve sintesi e alcuni importanti chiarimenti sulle nuove Linee Guida per facilitarne la corretta interpretazione e comprensione. 

In particolare i chiarimenti sulle nuove linee guida riguardano l'entrata in vigore (10 settembre 2020) e la data di attuazione (entro il 7 giugno 2021).

L'articolo di Paolo Tiberi offre una lettura ed una guida delle nuove regole tecniche mettendo in evidenza le principali novità e i punti più rilevanti su cui porre attenzione.

Non sono presenti aree di interesse

Commenti

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Occorre effettuare il login per inviare un commento

In collaborazione con

Affari Regionali Lombardia Informatica